Come sentire meno fatica durante la corsa

runner-802912_1920

Se avete appena iniziato a correre conoscerete sicuramente bene il senso di fatica che vi assale dopo anche solo un minuto di attività fisica. Questo è vero soprattutto per chi non pratica sport da diverso tempo o per coloro che hanno problemi di sovrappeso od obesità. È vero, infatti, che per sviluppare una certa resistenza ci vuole diverso tempo e, ancora più importante, costanza nell’allenamento. Ma è anche vero che lavorare sull’aspetto psicologico può senz’altro aiutare a sentire meno fatica durante la corsa. Ecco allora qualche strategia utile a tutti coloro che aspirano a diventare runner, ma si sentono scoraggiati dal senso di fatica tipico di chi ha appena iniziato a correre.

Crea una buona playlist
Decidi in anticipo quanto tempo vuoi dedicare alla corsa e crea una playlist che copra tutta la durata dell’allenamento. Scegli canzoni che ti piacciono e che ti aiutino a mantenere un ritmo costante mentre corri. Con della buona musica nelle orecchie sarà molto più semplice e divertente correre, e non ti renderai nemmeno conto del tempo che passa.

Smettila di guardare l’orologio
Fissare costantemente l’orologio sperando che il tempo passi rischierà di sortire esattamente l’effetto opposto: ti sembrerà che il tempo non passi mai. Concentrati sulla corsa e sulle sensazioni piacevoli che ti provoca, invece che sull’ora.

Rifletti su ciò che di bello ti è accaduto durante la giornata
Perderti nei tuoi pensieri può senz’altro aiutare a far sì che il tempo passi più velocemente. È importante, però, che i pensieri che caratterizzano il tuo allenamento siano essenzialmente pensieri positivi. Non lasciare spazio alla negatività: in questo modo la tua corsa sarà piacevole e sarà più semplice sopportare il senso di fatica.

Concentrati sul paesaggio
Scegli una bella location come teatro dei tuoi allenamenti. Che sia il parco o un percorso lungo al fiume, un bel paesaggio può senz’altro aiutarti a distrarti e non sentirti eccessivamente affaticato durante la corsa. A questo scopo, può essere utile cambiare periodicamente percorso, in modo da avere qualcosa di nuovo su cui concentrarsi correndo. Così facendo, il tempo passerà molto più in fretta!

Zostaw komentarz